Esperienze e recensioni per EANdirekt
codice ean cibo

Codici EAN per alimenti

A meno che tu non venda il tuo cibo esclusivamente da solo, per esempio attraverso il tuo negozio online o in un negozio agricolo, ecc, di solito hai bisogno di codici EAN per questo. Per le vendite tramite Edeka, Rewe e punti vendita simili, i prodotti devono essere contrassegnati con EAN, perché questo può garantire un processo rapido e senza problemi.

Importante: hai bisogno di un codice EAN separato per ogni tipo di prodotto, non per ogni prodotto individualmente! In pratica, questo significa che se vendi, per esempio, cartoni da 6 e 10 uova, hai bisogno di 2 EAN, perché offri due varianti. Non importa quante unità di prodotto di ciascuno vengono vendute.


   5% di sconto per i nuovi clienti, codice voucher: "neukundenrabatt".


Ecco come funziona il codice EAN sui prodotti alimentari

Che si tratti di pesce o carne, frutta o verdura, gli alimenti confezionati in particolare richiedono spesso un codice EAN per essere venduti attraverso diversi canali di distribuzione. La ragione di ciò è che molti processi nella vendita al dettaglio fissa sono progettati per l'uso di EAN. Utilizzando i codici, le cose possono essere semplificate, come il monitoraggio dell'inventario, le transazioni di pagamento alle casse, l'EDP in generale, e numerose altre.  

Come produttore, potete assegnare i codici ai vostri prodotti come volete. È importante solo che non ci siano mai sovrapposizioni, cioè che 2 o più prodotti diversi abbiano lo stesso EAN. Se ora inoltrate i vostri prodotti alimentari al commercio al dettaglio, i rispettivi prodotti sono appena creati nei sistemi di gestione delle merci. L'EAN è anche legato al prodotto specifico. Da questo punto in poi, gli scanner dei registratori di cassa possono riconoscere gli EAN codificati come codici a barre e calcolare i prezzi corrispondenti. 

A seconda della portata del sistema di gestione delle merci, vengono avviati anche altri processi automatici, come l'adeguamento delle scorte, il riordino, ecc. 

Quali prodotti alimentari hanno bisogno di un codice EAN?

Come già detto, sono soprattutto gli alimenti confezionati ad essere colpiti. Le merci sfuse, come pomodori, cetrioli, mele, ecc., ma anche i prodotti a base di carne e pesce, spesso se la cavano senza il loro EAN. Quale sia la decisione migliore è abbastanza individuale e il vostro partner commerciale può consigliarvi su questo.

Altri prodotti alimentari come tè, caffè, spezie, ecc. possono essere venduti quasi esclusivamente in forma confezionata e possono quindi richiedere codici EAN. Tuttavia, questo è direttamente legato ai vostri canali di distribuzione. Non tutti i venditori usano gli EAN, alcuni usano i propri codici. In questo caso, anche il venditore stesso assegna il codice e non voi come produttore. 

Se ha bisogno di codici EAN, qui troverà le offerte adatte. Di solito il codice a barre è semplicemente integrato nell'etichetta del prodotto. Quello a cui dovresti prestare attenzione è spiegato nel nostro articolo sulle dimensioni dei codici a barre. Per creare codici a barre, abbiamo fornito il programma Zint per il download gratuito.